Guide

Guide all'utilizzo del Software Webfatt

Come si carica il Magazzino?


Webfatt è in grado di gestire in modo semplice ed efficace le giacenze degli articoli nel magazzino, dando all'utente la possibilità, con pochi clik, di avere informazioni sulla disponibilità di ogni singolo articolo e sui movimenti effettuati nel tempo.

Per poter gestire al meglio il magazzino (quindi il carico, lo scarico, le giacenze degli articoli ecc…) questi sono i passaggi iniziali consigliati da seguire:

  • Creare le anagrafiche degli articoli
  • Creare un inventario iniziale, in modo da poter impostare correttamente le giacenze iniziali degli articoli.
  • Da questo punto in poi la variazione delle quantità in giacenza degli articoli sarà data dai documenti (gli articoli inseriti in “Fattura” verranno scaricati dal magazzino, quelli inseriti nei “DDT” verranno scaricati dal magazzino, quelli inseriti nei “PREVENTIVI” non verranno movimentati, ecc…)
  • Per caricare il magazzino si deve utilizzare un documento che prevede il carico degli articoli (es. FAF o DDTF) ed il riferimento al documento del fonitore deve essere inserito nell'apposita sezione (in alto a destra) in modo da poter poi risalire a quale documento (del fornitore) è associato.

La quantità in giacenza degli articoli è data solo ed esclusivamente dai documenti e dagli inventari.

Le regole di movimentazione dei documenti si trovano nella "Tabella Documenti " , dove per ogni documento sono riportate le varie regole di comportamento (es. Carica, Scarica, Non movimenta ecc...)

Crea subito il tuo account
e scopri tutte le funzionalità di Webfatt!

USALO SUBITO GRATIS
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy e cookie policy. Ok, acconsento